Il bicchiere mezzo pieno

Articolo a cura di: Simone Pagnini

In questo periodo - avendo forse più tempo a disposizione - ho voglia di "nutrire" questo blog con articoli vari, sia di natura tecnica che di argomenti relativi al web marketing, ecc.

Questa voglia si è risvegliata e rinvigorita da quando ho iniziato a seguire dei webinar interessanti e "frizzanti" di un certo Walter Klinkon, conosciuto in un corso di formazione a Milano, un mago della formazione, nel vero senso della parola, che durante la pausa pranzo intervista professionisti e personaggi conosciuti del mondo della comunicazione con la nobile causa di raccogliere dei fondi per un'associazione benefica. Devo dire che è un po' "folle", ma un matto sano :). Merita di essere conosciuto, perché arriva al cuore delle persone.

Qui trovi i suoi webinar formativi gratuiti (se li guardi in diretta dalle ore 13 alle 14.30) →

Questo che segue è il testo che ho deciso di inviare ai Clienti a cui ho fatto un sito, un servizio web od altro, che per vari motivi non sentivo da qualche tempo. Si sa, ognuno è preso dalla vita frenetica, dalle vicissitudini e quindi ho pensato: ma perché non mandare una bella email, chiedere come se la passano in questo momentaccio e magari dare qualche cosa di utile? Ed ecco qua... buona lettura!

Ciao, come stai? Spero tutto bene!

È un po' che non ci sentiamo, così ho pensato di scriverti, mi piace scrivere, mi riesce meglio, mi ispira di più e soprattutto ora ho più Tempo per farlo come vorrei.

In questo periodo di "isolamento forzato" (non dal mondo online) a causa di quel che ahimè tutti sappiamo, sto riflettendo su alcune cose che vorrei condividere con te e magari parlarne, se hai voglia di farlo.

Il Senso della Vita

Ho rubato il titolo al celebre film dei Monty Phyton (consigliatissimo!). La vita spesso ci porta a correre e molte volte a tralasciare aspetti importanti come le amicizie, lo svago, le proprie passioni e gli affetti. Siamo sempre presi dal lavoro, dal tirare a campare, dal pagare le tasse e le bollette... Se sei come me e non hai qualche zio d'America che ti ha lasciato una valanga di soldi la preoccupazione è tanta, lo confesso.

Non dobbiamo scoraggiarsi e pensare a come "reinventarsi", a come riorganizzarci, oppure a proporre qualche cosa di nuovo, di innovativo che ci permetta di dare più valore e migliorare la nostra vita e quella altrui.

Il Tempo

Tu cosa stai facendo in questo momento particolare? Per il momento lavoro prevalentemente on line (per fortuna ho ancora qualche progetto su cui lavorare, a breve termine). La concezione del tempo quando si resta "a piedi" cambia, mi sembra di essere in un film messo in pausa: si pensa alla trama vista e si immaginano le scene che verranno, che non conosciamo.

Poi approfitto di tutto questo tempo per star di più col mio bimbo (che viene con me in mansarda per suonare la batteria - la "tzun-tzun" come la chiama lui 😊), cucino un po' di dolci e altre cose, bisticcio con la mia compagna...e poi leggo, scrivo, studio e cerco di (in)formarmi il più possibile on line, di confrontarmi con gli altri, aprirmi la mente a diversi orizzonti. Ora c'è tempo per farlo, visto che non devo rincorrere diverse cose in qua e in là.

L'attenzione si sposta online e il tempo dà frutti più profittevoli: stanno venendo fuori un sacco di eventi on line gratuiti, webinar e altre iniziative che prima non esistevano, questa è una opportunità da cogliere al volo se vuoi, per ottenere più punti di vista standosene a casa. Te lo consiglio vivamente perché è tempo ben speso, se hai curiosità di esplorare nuovi orizzonti.

Il bicchiere mezzo pieno

Questo periodo drammatico che stiamo attraversando dovrebbe essere preso come un'occasione in cui ci dovremmo anche chiedere alcune cose, azzarderei una sorta di bilancio della vita, a me vengono in mente queste:

  1. Cosa ho fatto e cosa posso fare per migliorare la mia vita e quella degli altri?
    Sto cercando di ridimensionare alcune cose, compatibilmente con il mondo circostante e i vari impegni, per non sprecare più energie verso situazioni e persone negative ma concentrarmi in quelle positive, che mi fanno crescere e migliorare. Una vita più attiva e sana (però ogni tanto concediamoci uno strappo ghiotto 😅), sostenibile, che possibilmente sia fatta di lavoro, ma non dovrebbe occupare troppe ore della giornata, per poter stare coi propri cari, una vita valorizzata dalle relazioni umane, e non pensare mai che il bicchiere è mezzo vuoto, ma mezzo pieno. 😀
  2. Come posso aiutare gli altri dando valore anziché vendere un semplice prodotto?
    Questo è un "mantra" che tutti i "guru" del marketing insegnano: dare valore alle persone, contribuire a donare qualcosa che si conosce, perché poi alla fine quel che si semina si raccoglie. Infatti grazie al fatto che smanetto un po' in vari campi del web cercherò di buttarmi a fare più corsi, dei webinar da proporre per farmi conoscere e cercare di trasmettere quello che so agli altri, seguendo anche il mio progetto legato al cicloturismo.
  3. È giusto continuare a sfruttare in questo modo la Natura e il mondo in modo così spropositato?
    Chi mi conosce sa quanto ci tenga all'ambiente, allo stato di salute del Pianeta e quanto adori fare escursioni in mountain bike e a piedi, o passeggiate rilassanti: sono sicuro che le apprezzeremo di più appena possibile. Leggendo alcuni post su facebook ho rinforzato ancor di più le mie convinzioni: che bisogna volere il massimo di bene a questa Terra che ci ospita, che la Vita è una sola e non va sprecata neanche un po'. Occorre un radicale cambio di mentalità per il bene di tutti.

E le tue domande/risposte quali sono? Scrivimi per farmele sapere!

Concludo con 3 link utili da consultare subito per avere qualche spunto importante per te e la tua Azienda, che spero gradirai, e il video qui sotto, vedere assolutamente.

Questi i 3 Link utili

  1. Webinar della Regione sul mondo del Turismo:
    utile per capire in che direzione andrà il turismo, il suo indotto e come prepararsi al meglio per ripartire organizzati https://tuscanytogether.edubit.it
  2. Blog che parla di varie soluzioni di mobilità e tecnologia:
    per capire quali sono le varie opzioni in termini di mobilità alternativa e sostenibile e altre tipologie di iniziative legate ai mezzi di locomozione https://blog.mobility.here.com/
  3. Video di Paolo Borzacchiello:
    fra i massimi esperti di intelligenza linguistica applicata al business. Una serie di brevi video che illustrano come affrontare il periodo critico e come utilizzare il linguaggio e il pensiero in modo positivo e propositivo https://youtu.be/9t6cc4bYmvQ 

Photo by Joseph Greve on Unsplash

Sull'Autore di questo articolo

Privacy Policy
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram